Islay Boys

Brand nato dall’incontro di due amici di vecchia data, Smith Mackay e Donald Mackenzie, entrambi originari del Rinns of Islay, la celeberrima patria del whisky torbato. Nella storia di questa isola si perde, al confine tra leggenda e realtà, l’origine del Whisky. Dall'Irlanda arrivarono i Celti e la cultura gaelica, le cui vicende andarono inesorabilmente intrecciandosi con quelle della cultura vichinga. Questa, a partire e durante il Medioevo (VIII sec), influenzò a tal punto l'isola che fu proprio un uomo del Nord, Ketil Flatnose, a istituire il celebre titolo di Lord of the Isles (principalmente delle Ebridi e dell'isola di Man), lo stesso titolo che Magnus III, a cui è invece dedicato Barelegs, ottenne e consolidò nell'XI sec.